Nikon D 750, pratica, maneggevole e di qualità

By on 27 Ott 2014
nikon d750

La notizia era arrivata con le anticipazioni che interessavano il Photokina 2014 del mese di settembre; la notizia è diventata ufficiale, nelle scorse settimane, durante la kermesse fotografica è stata presentata la Nikon D 750, con la quale gli addetti ai lavori responsabili del marchio, hanno asserito di voler vuole arrivare al pubblico, promettendo una macchina fotografica pratica, maneggevole, ma senza dimenticare la qualità, che da anni contraddistingue la griffe nel mondo delle fotocamere mondiali.

Caratteristiche

Parliamo delle caratteristiche tecniche che interessano principalmente gli appassionati della fotografia.

La struttura macchina è stata ideata con un’impugnatura che facilita il lavoro del fotografo in azione, la qualità d’immagine è molto curata grazie ai sorprendenti 24, 3 megapixel; il design della struttura stessa della macchina fotografica ha un aspetto modesto rispetto ai vecchi modelli FX, ma i creatori hanno voluto fare appositamente questa scelta, per diversificare questo prodotto dalle altre macchine offerte da Nikon fino a oggi.

nikon d750 bis

Per catturare i soggetti da fotografare il marchio ha puntato su un sistema AF a 51 punti, per cui le inquadrature permettono di imprigionare i soggetti, ma anche di ricavare fotografie nitide, in modo soprattutto, di poter puntare al centro immagine e fissare lo scatto con relativa produzione di una fotografia di qualità, dove il soggetto non può sfuggire al fatidico click.

Il sistema autofocus permette di ottenere fotografie splendide e limpide anche in quei casi di scarsa illuminazione, per cui anche i fattori ISO hanno una valenza fondamentale, la cui sensibilità varia da 100 fino a 12.800. Le fotografie sono rese ancor più belle, con colorazioni e sfumature diverse, accese e di grande qualità grazie al sistema EXPEED 4, il cui algoritmo, è stato solo di recente elaborato, si legge nella pagina ufficiale, Nital; in modo da filtrare le luci e lavorare sui colori in maniera eccelsa, in modo da generare fotografie belle non solo nelle inquadrature, ma anche nell’esplosione unica e sorprendente dei colori sprigionati delle immagini stesse.

Ciò che la rende speciale, è anche il monitor per le inquadrature, che permette di catturare non solo immagini, ma di girare anche video e creare dei veri filmati cinematografici dei momenti più belli e indimenticabili.  Il tutto è reso ancor più professionale, grazie anche all’alta scelta degli obiettivi Nikkor, con i quali si garantisce una ripresa scenografica di effetto dalle caratteristiche peculiari sorprendenti. I video sono in full HD 1080/60p.

Inoltre la Nikon D750 dispone anche di microfoni interni, per cui i filmati saranno correlati anche di effetti sonori, non solamente visivi, come spesso accade; tuttavia si può anche optare per l’aggiunta di un microfono esterno, in base alle singole circostanze e necessità, parliamo del microfono opzionale ME-1. Inoltre è completa anche del sistema WIFI, per permettere in tempi immediati le eventuali condivisioni.

Il prezzo base parte da € 2.149,00 per poi aumentare in base all’aggiunta del Kit scelto, con obiettivo 24-120mm f/4 lens o anche con 24-85mm f/3,5 -4,5 lens,  si arriva a 2.699 euro.

 Le immagini sono tratte dal sito Nital. 

About Tiziana Cazziero

Tiziana Cazziero è una scrittrice con all'attivo cinque pubblicazioni, è blogger e articolista free lance dal 2010; scrive in vari settori e tratta diversi argomenti, tra questi c'è anche quello della fotografia: passione e hobby cui si dedica nei suoi momenti di svago, ma anche come argomento del suo lavoro. Ha intervistato diversi fotografi e scritto su un blog di fotografia per più di un anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *