Fotocamere subacquee: tra Olympus e Pentax scegli la tua

By on 5 Ago 2013
olympus e pentax

L’estate e le vacanze rappresentano il periodo dell’anno in cui le fotocamere digitali lavorano inevitabilmente di più, anche i meno amanti ed empatici verso la fotografia si lanciato con passione improvvisa a immortalare scenari, amici e parenti. Durante la stagione estiva il mare e la piscina sono le mete più gettonate; ecco che allora puoi scegliere una bella fotocamera subacquea per imprigionare con il tuo obiettivo ricordi marini della tua estate.

Parliamo di Olympus Stylus Tough TG-2, se amate le profondità questa può immergersi ed essere attiva fino ai 15 metri di profondità, le caratteristiche tecniche garantiscono fotografie e immagini di alta qualità, perfetta per catturare i vostri ricordi: ha sensore CMOS e una risoluzione di 12 megapixel e un display OLED da 7,6 cm, ottimo per visionare sempre i soggetti delle vostre fotografie; ricordiamo anche il grandangolo da 25mm – f/2.0. La sensibilità ISO garantisce fotografie nitide e limpide, puoi impostarla da 100 a 6400 secondo gusti e necessità, inoltre possiede numerosi filtri undici per l’esattezza, per personalizzare le tue immagini e renderle uniche. Non dimenticate inoltre che è anche molto resistente, perfetta per le vacanze all’insegna dell’avventura, resiste alle cadute e anche alle basse temperature; la potrete anche usare durante la vostra settimana bianca.

Anche altri brand di settore hanno presentato modelli capaci di resistere all’acqua; ecco che vi presentiamo anche la Pentax WG-3 GPS che può essere la fotocamera che state cercando per le vostre vacanze. Questa macchina fotografica presenta caratteristiche perfette per le tue vacanze avventurose, capace di resistere agli urti, possiede una struttura macchina che spicca subito all’occhio, appare come una corazza robusta, in aggiunta si nota subito un occhiello per poterla agganciare a una cintura e averla così sempre a portata di click.

Possiede un grandangolo da 25mm con – f/2,0 e una modalità particolare per catturare immagini e registrare video quando si è in movimento per assicurarne un’immagine perfetta. Puoi immergerti e scendere a una profondità massima di 14 metri, se la vuoi usare in acqua, ricordati di mantenere questi livelli perché non è consigliato scendere oltre. Possiede una bussola con GPS integrato e manometro e sulla parte frontale è presente il display con orologio; le tue fotografie sono garantite anche da un sensore CMOS e 16 megapixel con uno schermo LCD Widescreen da 3 pollici per 460.000 punti.

Due modelli ben strutturati che si sposano con le tue vacanze: scegli quella che fa per te.

About Tiziana Cazziero

Tiziana Cazziero è una scrittrice con all'attivo cinque pubblicazioni, è blogger e articolista free lance dal 2010; scrive in vari settori e tratta diversi argomenti, tra questi c'è anche quello della fotografia: passione e hobby cui si dedica nei suoi momenti di svago, ma anche come argomento del suo lavoro. Ha intervistato diversi fotografi e scritto su un blog di fotografia per più di un anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *