Wiki Loves Monuments: ecco come partecipare

By on 7 Set 2013
wiki loves monuments

Riparte il concorso fotografico più conosciuto al mondo: Wiki Loves Monuments, nella sua versione italiana. L’enciclopedia online più conosciuta e consultata al mondo chiede aiuto ai fotografi o appassionati provenienti da ogni angolo del paese, che abbiano voglia di mettere a disposizione di Wikipedia le proprie opere.

L’obiettivo di questo contest, infatti, è quello di incrementare il numero di immagini appartenenti al settore artistico-culturale, presenti all’interno della scheda di presentazione di città, piazze, monumenti, musei, statue e quant’altro.

La prima edizione di questo concorso fotografico si tenne nel 2010 e fu indetto da Wikimedia Netherlands nel mese che ospita le giornate europee del Patrimonio. L’iniziativa ebbe riscosso un enorme successo: in pochi giorni, infatti, l’azienda ricevette più di 12.000 fotografie di monumenti storici olandesi, che furono riconosciuti dall’agenzia Rijksdienst voor het Cultureel Erfgoed. È stato così che due anni dopo si è deciso di estendere il contest anche ad altri paesi, Italia compresa.

Per partecipare è necessario creare un proprio account personale su Wikimedia Commons fornendo un indirizzo e-mail valido, ed utilizzarlo per caricare le proprie immagini fino al 30 settembre, a patto che abbiano la licenza CC-BY-SA. Non c’è un limite massimo di fotografie con cui si può partecipare ed, eventualmente, è possibile aderire anche al concorso indetto per altri stati.

In occasione del concorso fotografico, Wikimedia è riuscita ad ottenere 13 patrocini e più di 120 tra comuni, associazioni e privati, che hanno deciso di liberare il proprio patrimonio culturale per il contest: ad oggi ammontano a 971 i monumenti fotografabili, ma il numero è in costante aumento.

Considerata l’incredibile vastità del nostro patrimonio artistico e culturale, sarebbe davvero un peccato se a vincere Wiki Loves Monuments non fosse proprio la foto di un’opera italiana o, quanto meno, di un artista del Belpaese. Questa iniziativa è un ottimo modo per riscoprire le bellezze del nostro paese che, purtroppo, vengono spesso snobbato o, più semplicemente, ignorate.

Il contest è un chiaro invito rivolto a tutti: imbracciate la vostra macchina fotografica e andate a scoprire gli angoli più nascosti della vostra città e fotografate, fotografate, fotografate!

About Michele Patella

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *