Tutti pazzi per Berlino!

By on 10 Set 2013
berlino

Alice oggi è distratta e non riesce a seguire la lezione di storia… Alice ha i capelli biondi e gli occhi azzurri, che sia di origine tedesca?
Chissà, se inseguendo il coniglio bianco, oltre ad arrivare al Castello della regina di cuori si riesce ad arrivare anche alla Porta di Brandeburgo, uno dei simbolo di Berlino…

Che cosa si può fare in questa città che oggi risulta essere la terza città più visitata d’Europa? Come mai tanti turisti la scelgono come meta per una loro vacanza?

Perché questa città non manca di nulla, qui non si cerca la storia, ma è la storia che avvolge la persona che la visita …A Berlino si ritorna sempre volentieri perché è un “ridefinire perenne”, c’è sempre qualcosa che cade e qualcosa di nuovo che viene fatto e ci si addentra da subito in una storia di contrasti e di rinascita.

Le varie sfaccettature di questa città:

  • Berlino Vecchia: anche se la cittá si è sviluppata soprattutto negli ultimi 3 secoli, la sua storia inizia in pieno Medioevo. I resti delle sue origini sono in parte ancora evidenti…
  • Berlino Est: luoghi e atmosfere per comprendere gli aspetti enigmatici del passato e la rinascita urbanistica del presente.
  • Berlino Ovest: capire la complessità degli ultimi decenni, ma anche godere di molti dei capolavori architettonici della città.

C’era una volta il MURO…
Il Presidente del Consiglio di Stato,Walter Ulbricht, nel 1961 disse

Nessuno ha l’obiettivo di costruire un muro

… Ma soltanto 2 mesi dopo ne iniziò la costruzione…

È il 1989 quando finalmente cadde, cadde il muro e si aprì il mondo … Cadde il muro e fu libertà, gioia, festa …

Il prossimo anno, 2014, sarà il venticinquesimo anno dalla caduta del Muro; la città si stà già preparando con una serie di eventi, in aggiunta ai già molteplici offerti, atti al giusto festeggiamento… tra visite ai resti, musei, esposizioni dal primo gennaio al 31 dicembre, nell’arco di tutto l’anno non ci sarà giorno in cui non ci sarà un evento per ricordare quella data così importante.

Ma se Berlino by day vi coinvolgerà con tutta la sua storia e le sue curiosità, non da meno sarà la Berlino by night. Considerata la patria dell’elettronica se si decide di passare un weekend nella capitale tedesca e si ha voglia di viverla a pieno anche di notte. Non ci si può esimere dal farsi trascinare in una notte danzante o almeno musicale o per lo meno entrare nei suoi innumerevoli locali e pub con la più vasta offerta di intrattenimento e … di trasgressione …

… Alexander Platz aufwiedersehen

About Cristina Peruzzo

Direttore dell’agenzia ”Ocean’ s Eleven Viaggi” di Limena (PD) … nei viaggi che siano lontani o vicini amo la scoperta di quel dettaglio che fa la differenza … “sono come una stella cometa, seguimi e ti porterò lontano”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *