Stile e Bon Ton anche in rete, perché l’educazione non passa mai di moda

By on 24 Set 2014
stile e bonton in rete

È vero che tutti hanno il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero, ma è anche vero che bisogna essere rispettosi del pensiero e delle idee altrui.  L’educazione e le buone maniere molto spesso si dimenticano lasciando il posto all’arroganza delle parole talvolta anche offensive. Se si tratta poi di parole scritte allora non c’è limite alla maleducazione e nel web sembra proprio che per il sol fatto di potersi nascondere, ciò avviene con molta più facilità e diventa una consuetudine essere offensivi e invasivi riuscendo a dire tutto ciò che nella vita reale difficilmente si riuscirebbe a dire. Il poter essere anonimi in rete incoraggia certi comportamenti facendo sentire più liberi chi non è in grado nella vita reale di sostenere un dialogo dove poter esprimere i propri punti di vista; ed è allora che la rete diventa lo sfogo di chi non sa reggere un confronto verbale. 

Purtroppo spesso, ricorrendo alla falsa contrapposizione reale VS virtuale  ci si dimentica che al di là dello schermo, quello schermo che ci protegge, ci sono persone reali come noi, che hanno una propria cultura, dei sentimenti, delle idee, un vissuto, e come tali vanno rispettate. 

Gentilezza e cortesia dovrebbero essere sempre alla base di ciò che scriviamo, ma malgrado tutti utilizzino la rete per essere social, ancora molti non sanno che anche in rete educazione, stile e bon ton sono sempre ben accetti e non passano mai di moda! Il galateo del come comportarsi in rete è noto come netiquette, dove vengono indicate tutta una serie di regole rivolte a chiunque, da rispettare per rispettare e non infastidire coloro con cui decidiamo di scambiare anche solo qualche battuta in rete. Parlare senza urlare, ossia moderare le emoticon e l’uso del maiuscolo, citare sempre le fonti, non scrivere parolacce, non spammare, evitare di farsi pubblicità, evitare di taggare senza il consenso, queste e tante altre, sono tutte norme da osservare per essere delle persone corrette in rete. Ma purtroppo come ogni regola che viene infranta, anche in rete è difficile rispettare anche quelle poche e semplici regole che in fondo alla base hanno soltanto un po’ di buon senso.

 

About Enrica Loffredo

Amo definirmi una Mamma con Stile e una PrincipessaColorata, con una Laurea e tanti Sogni nel cassetto, ma sono anche una FamilyManager e una Blogger per caso; ho tante Passioni, troppe Idee e troppo poco Tempo per realizzarle. Ma comunque alla fine con un po' di organizzazione e impegno riesco a fare tutto, perche' ogni cosa che faccio e' sempre Made With Love

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *