Scegliere la gonna adatta

By on 4 Mar 2014
gonna

La gonna è il capo femminile per eccellenza. A tutt’oggi in commercio esistono di vari modelli e colori, ma l’importante è scegliere la gonna adatta a voi.

Il primo dubbio che assale noi donne quando apriamo il nostro armadio è: “cosa indossare? Gonna o pantalone?” La prima ha il vantaggio di essere molto femminile, elegante e sexy a seconda dell’occasione. Il secondo invece ci fa stare comode e nasconde quelle piccole o grandi imperfezioni delle nostre gambe.

Ma non è detto che solo le magre possano indossare la gonna. Infatti basta scegliere il modello e il colore adatto per dare risalto ai vostri punti forti e nascondere quelli più deboli.

Per chi ha la fortuna di avere gambe magre e diritte, allora consigliamo di osare quando la situazione lo permetta. Potete indossare minigonne, gonne alla caviglia, tailleur, insomma tutto quello che volete. Attente però a non sceglier gonne che vi rendano ancor più magre di quanto non lo siate già. Eh sì, perché anche le donne magre hanno i loro difetti da nascondere.

Per chi invece avesse i fianchi o il bacino ampi ma pancia piatta, vi consigliamo le gonne a vita alta. Sono belle, eleganti e se abbinante con delle ballerine diventano anche casual. La gonna a vita alta è ideale per queste donne, perché evidenziano i fianchi, rendendole sexy e formose.

Ci sono poi le gonne a palloncino, adatte a chi ha fianchi grossi e gambe non magre. Infatti questo tipo di gonna, grazie alla forma bombata nasconde un po’ le gambe ed i fianchi.

D’altra parte pensare di avere difetti fisici molte volte è una questione soggettiva e non è detto che quello che per voi sia un difetto lo sia anche pe gli altri.

Per quanto riguarda il colore, invece, ci sono alcuni che stanno bene a tutte ed in tutte le occasioni, come il nero, il blu, il marrone ed in generale le tonalità scure. Altre invece devono essere abbinate con accessori particolari o con scarpe decolleté.

Anche il tessuto gioca un ruolo di fondamentale importanza. Con la stagione invernale troviamo gonne di lana o di velluto, adatte un po’ a tutti i fisici. Ci sono poi quelle di seta, che aderiscono molto sui fianchi; perciò è bene comprare una gonna con volant che nasconde molto e conferisce anche un’aria sbarazzina.

Altro trucco che potete adottare se non volete rinunciare alla gonna ma nascondere le piccole imperfezioni, è puntare su un accessorio glamour, che attiri l’attenzione su un altro punto del corpo. Potete per esempio indossare una collana particolare, un anello vistoso, una borsa eccentrica.

About Rosanna Gaviglia

Diplomata all'istituto professionale moda , nutre una grande passione per moda e make-up. Collabora con bloggerv.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *