Scarpe, ma quanti nomi!

By on 1 Ott 2013
scarpe

Interessante è conoscere e saper distinguere i nomi dei diversi tipi di scarpa. Questo ci permetterà di capire al meglio il linguaggio della moda, ed essere sempre al top.

Di seguito sono elencati alcuni tipi di scarpa e il proprio nome in codice.

Le Peep toe, sono le dècolletè con una piccola apertura sulla parte anteriore che permette la fuoriuscita solo dell’alluce e si differenziano dalle Open toe perché questo tipo di décolleté è totalmente aperto sul davanti. Una variante delle Peep toe sono gli ankle boots peep toe, ovvero stivaletti simili ai tronchetti con alluce in bella vista.Gli open toe boots invece, sarebbero gli stivaletti estivi che fasciano il piede tranne che sulla parte anteriore e lo si può trovare in diverse varianti, stringato, con tessuti forati, alto o basso.

Con il nome di Slingback si identificano le dècolletè aperte sul dietro, nella zona del tallone, con un cinturino legato alla caviglia.

Le dècolletè con il plateau invece, vengono denominate Pumps.

Le Kitten Heels invece, hanno un tacco che va dai 3,5cm ai 4,5cm. Rappresenta il tacco di mezza misura per eccellenza, che non stanca è sempre comodo ed elegante.

Le Slippers, nate come modello maschile, sono entrate a far parte anche nel mondo femminile. Come già si capisce dal nome, sono scarpe decisamente comode e non troppo basse, infatti, hanno un piccolo tacchetto di circa 2/3cm.

Infine le Loafer, incrocio tra ballerina e mocassino, ideale da essere indossate quotidianamente.

About Rosanna Gaviglia

Diplomata all'istituto professionale moda , nutre una grande passione per moda e make-up. Collabora con bloggerv.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *