Power of 10 – la mostra fotografica di Alessandro del Piero e Steve McCurry

By on 26 Mag 2014
Power of 10

Che cosa unisce Alessandro del Piero, noto e famoso campione del calcio conosciuto in tutto il mondo e, il fotografo internazionale Steve Mc Curry? La fotografia è la risposta scontata, in verità una grande passione, quella del campione per lo sport che ha sempre vissuto con devozione il suo numero 10, che da sempre lo accompagna nelle sue magie calcistiche e, per Steve McCurry, la passione per la fotografia e la voglia di voler condividere con il mondo, il suo modo di vedere e interpretare ciò che lo circonda, sposando al contempo una piacevole collaborazione, quella appunto con Alessandro del Piero, dalla quale è nato il progetto della mostra fotografica Power 10.

L’inaugurazione è avvenuta il 16 maggio 2014 presso lo spazio ADPLOG nella città di Torino; locale inaugurato lo scorso anno 2013, la mostra è stata curata dallo stesso calciatore e contiene circa sessanta fotografie che lo raccontano con gli occhi dell’artista fotografico, immagini reportage scattate e realizzate con il classico, unico e inimitabile stile che contraddistingue Steve McCurry nato dall’esperienza della sua lunga carriera.

Sono fotografie che raccontano il vissuto di Del Piero, dei grandi valori come l’amicizia e quelli legati al mondo del calcio come lo sport, allo spirito di squadra e tutti quei sentimenti che sono stati il simbolo significativo di questo personaggio dello sport amato da tutti, non solo da chi ha tifato la sua ex squadra Juventus, ma anche da tutti gli appassionati del calcio.

Steve McCurry

Steve McCurry è un fotografo nativo degli Stati Uniti, riconosciuto e divenuto famoso nel mondo nel 1985 con la fotografia della ragazza afgana che fu poi pubblicata come copertina di una nota rivista: National Geographic Magazine. Numero destinato a essere anche quello più conosciuto e famoso.

Fin dagli studi scolastici ha dimostrato passione per la fotografia e la pellicola, la sua carriera conobbe la vera ascesa quando si travestì per oltrepassare il confine tra Pakistan e l’Afghanistan, che all’epoca era invaso da uno schieramento di ribelli prima dell’invasione russa. Riuscì a tornare trasportando con sé, cuciti negli abiti, alcune pellicole di valore che raccontavano quanto stava accadendo in quelle terre.

Questa impresa gli valse un premio e riconoscimento importante, uno tra i più importanti assegnati a un fotografo: Robert Capa Gold Medal for Best Photographic Reporting from Abroad. Questo premio di fatti è assegnato ai fotoreporter che si distinguono per le loro imprese coraggiose legate al loro lavoro, raccontare il mondo attraverso una pellicola.

La mostra fotografica Power 10 ha un costo d’ingresso pari a € 8,00, ma ci sono numerose riduzione, per cui vi basterà informarvi per avere i dettagli. Visite il martedì, mercoledì e giovedì dalle 15:00 alle 19:00 – venerdì, sabato e domenica dalle 11:00 alle 19:00.

Per saperne di più leggete il sito del calciatore: qui.

About Tiziana Cazziero

Tiziana Cazziero è una scrittrice con all'attivo cinque pubblicazioni, è blogger e articolista free lance dal 2010; scrive in vari settori e tratta diversi argomenti, tra questi c'è anche quello della fotografia: passione e hobby cui si dedica nei suoi momenti di svago, ma anche come argomento del suo lavoro. Ha intervistato diversi fotografi e scritto su un blog di fotografia per più di un anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *