Panasonic GX7: novità estiva in casa mirrorless

By on 5 Ago 2013
panasonic gx7

Il noto marchio tecnologico Panasonic ha fatto il suo annuncio: a novembre arriverà una nuova macchina fotografica per un uso professionale più agevolato e pratico rispetto alle classiche reflex. Si tratta della Panasonic GX7; la notizia ufficiale è arrivata nella giornata del primo agosto 2013, annuncio che vedrà questa fotocamera in commercio solo negli Stati Uniti a partire dal mese di novembre 2013; sul quando arriverà nei paesi europei vige ancora un certo riserbo, si spera che le news arrivino presto, magari nei prossimi mesi autunnali.

La qualità d’immagine su cui ha puntato Panasonic è la risoluzione, di fatti può arrivare fino a massimo di 25.600 ISO ed avrà un sensore di 16 megapixel. Il rumore grazie agli accorgimenti tecnologici avanzati sarà ridotto notevolmente, anche la stessa saturazione sarà considerevolmente migliorata rispetto alle macchine esistenti; si parla di un miglioramento vicino al 10% non solo per la saturazione, ma anche per la sensibilità.  Una curiosità importante è data dal mirino elettronico orientabile a 90 gradi; sono diverse le prestazioni tecniche che fanno di questa macchina un vero gioiello Panasonic, che arriverà giusto in tempo per chiudere in bellezza l’anno 2013.

Sembra che sarà presente il nuovo sistema di autofocus (AF), che ha conquistato negli ultimi anni centinaia di fotografi professionisti, ma anche semplici appassionati ed esperti del settore fotografia. Questo nuovo sistema può arrivare fino a – 4 EV, che garantisce una qualità in termini di luce di forte rilievo. Anche in condizioni avverse di illuminazione si possono ottenere fotografie nitide e limpide. Un altro particolare tecnico riguarda il display LCD da 3 pollici con il quale si può visionare lo scenario e o il soggetto che s’intende immortalare con la propria Panasonic GX7.  Per quanto riguarda il tempo minimo di scatto, i dati ne indicano uno con velocità pari a 1/8000 secondi – velocità che pareggia quelle delle concorrenti reflex; velocità che permette 5 scatti al secondo.

Il tutto è affiancato dal sistema WIFI e dalla feature focus  peaking, per una stabilizzazione d’immagine di alta qualità, oltre ad avere una modalità di scatto ampiamente silenziosa. È stato installato anche un microfono stereo incorporato. La struttura macchina è stata realizzata con un materiale molto resistente, in lega di alluminio per assicurare al fotografo in azione una macchina fotografica strutturalmente forte, possiede inoltre una doppia ghiera di comando per permettere al fotografo un uso qualitativo più dinamico e sicuramente più pratico.

Anche la stessa impugnatura è stata creata per agevolare le azioni fotografiche e la cattura di paesaggi e soggetti nel miglior modo possibile. Il prezzo, stando ad alcune indiscrezioni, si aggira intorno ai 999,00 euro per quanto riguarda la sola struttura macchina; dovrebbero esserci disponibili anche due kit da scegliere: uno con zoom standard 14-42 mm, il secondo invece con il nuovo pancake da 20mm.

About Tiziana Cazziero

Tiziana Cazziero è una scrittrice con all'attivo cinque pubblicazioni, è blogger e articolista free lance dal 2010; scrive in vari settori e tratta diversi argomenti, tra questi c'è anche quello della fotografia: passione e hobby cui si dedica nei suoi momenti di svago, ma anche come argomento del suo lavoro. Ha intervistato diversi fotografi e scritto su un blog di fotografia per più di un anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *