Minipiscine e vasche idromassaggio, la scelta del benessere

By on 30 Ago 2013
benessere piscine

Tra le tante soluzioni d’arredo che si possono adottare sia per l’interno della casa che per il giardino stanno avendo maggiore successo quelle dedicate al benessere del proprio corpo, con la scelta principale che si divide tra il propendere per le moderne minipiscine spa, che danno un tocco di stile in più, e l’acquisto delle classiche vasche idromassaggio, con entrambe che si possono installare con facilità anche sulla terrazza di casa.

Le minipiscine sono riuscite a conquistare spazio grazie alla concomitanza di diversi fattori, che spaziano dall’essere realizzate con un design elegante in grado di rendere più stiloso l’arredamento di casa, dall’essere dotate di un impianto per l’idromassaggio che le rende delle vere e proprie spa casalinghe, fino all’essere molto facili da installare, considerato che per la maggior parte di loro non c’è la necessità di effettuare degli scavi supplementari in giardino per il loro posizionamento.

Infatti anche chi si occupa principalmente di vendere mini piscine fuoriterra non manca di sottolineare il fatto che la loro installazione non prevede costi aggiuntivi per scavi di nessun genere, perché basta la sola realizzazione di un basamento solido che sia in grado di reggere il peso della vasca quando sarà stata riempita con l’acqua, in modo tale che non possa sprofondare nel terreno.

Di solito questo genere di apparati domestici viene venduto con tutti gli accessori in dotazione, come ad esempio la scaletta in tinta per raggiungere la vasca facilmente, ma soprattutto il telo termico coprente, che permette di non dover svuotare la minipiscina la notte, perché riesce a far mantenere all’acqua una temperatura costante, oltre ad evitare che venga sporcata dal fogliame, dalla polvere o dagli insetti.

Chi invece predilige lo stile di arredamento classico ecco che la soluzione per il benessere in casa arriva con le vasche per l’idromassaggio, che oggi sono fortemente presenti sul mercato anche con diversi modelli che si possono installare in esterni, sia in giardino che sul terrazzo, e che permettono di vivere i propri momenti di relax all’aria aperta ogni qual volta se ne ha voglia.

Anche la vasca idromassaggio non comporta delle problematiche eccessive in fase di installazione, ed infatti la difficoltà maggiore risiede nel fatto che oltre ai classici collegamenti idraulici bisogna provvedere alla posa dei collegamenti elettrici, debitamente protetti per evitare la presenza di corto circuiti che eventuali schizzi d’acqua che li raggiungessero potrebbero provocare.

I benefici che l’installazione di una minipiscina o di una vasca per l’idromassaggio possono portare al nostro organismo sono molteplici, a partire da quelli per la circolazione, considerato che il massaggio che l’acqua e le bolle provocate dai getti d’aria operano sul nostro corpo, aumenta la pressione delle arterie, per cui c’è un afflusso maggiore di sangue sia verso la pelle che verso i tessuti, ed i vasi sanguigni migliorano la loro dilatazione.

Questo significa che decidere di aggiungere all’arredamento della nostra casa un apparato domestico dedicato ala benessere dell’organismo può essere considerata con tutta probabilità la scelta migliore non solo per donare una ventata di stile all’ambiente domestico, ma anche quella che ci permetterà di migliorare notevolmente la qualità della nostra vita.

About Magnanima Del Getti

Press Officer presso Ufficio-Stampa.net dove ci occupiamo di marketing e web reputation. La passione per la moda, il lifestyle e la fotografia.

One Comment

  1. Pingback: Minipiscine e vasche idromassaggio, la scelta del benessere | BloggerV

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *