La mostra internazionale della fotografia scientifica in giro per l’Italia

By on 24 Ott 2013
mostra fotografica internazionale scientifica

Domani in data venerdì 25 ottobre 2013 aprirà la particolare mostra internazionale fotografica scientifica, la prima tappa è prevista a Genova, in occasione del Festival della scienza nella città ligure iniziata il 23 ottobre e che terminerà il 3 novembre 2013.  Avete capito bene, parliamo di una prima tappa, perché la particolarità di questa mostra fotografica, non solo riguarda un tema assolutamente originale che susciterà sicuramente un forte interesse, non solo dal pubblico amante della fotografia, ma anche da parte di un pubblico meno attendo alla pellicola e affascinato al contempo da tutto ciò che interagisce con la scienza, ma sarà mobile, ossia avrà diverse sedi italiane che avranno il piacere e l’onore di ospitarla.

Le fotografie esposte sono state scattate con macchinari particolari, microscopi e telescopi avvalendosi inoltre anche della luce polarizzata o fluorescente per ottenere risultati grafici unici e, immagini splendide e nitide. Inoltre per fotografie particolarmente insidiose sono stati utilizzati alcuni macchinari speciali e molto sofisticati.  Tra gli oggetti immortalati, ci sono microrganismi, minerali, fenomeni naturali ed anche alcune parti del corpo umano. E ancora animali e diversi oggetti di uso comune che sono stati raffigurati e catturati in modo inusuale e diverso dalle solite tecniche conosciute in fotografia.

Sicuramente gli oggetti che rappresentati nelle fotografie non possono essere visti a occhio nudo. Ciò le rende ancor più magiche e uniche.  La mostra è stata organizzata da Royal Photographic Society, intento dell’evento è raccontare al grande pubblico quanto possa essere importante la ricerca e, stimolare e sensibilizzare il pubblico mostrando quale lungo e ardimentoso lavoro possa essere nascosto dietro le campagne e le attività mosse dalla ricerca e dagli enti che le curano e ne organizzano il lavoro.

Le tappe successive prevedono le città di Padova e Verona: nella prima città sarà esposta dal 27 novembre al 9 dicembre 2013; poi si sposterà al Festival della scienza di Verona.

Le immagini mostrate sono eccezionali, sembrano raccontare qualcosa che l’uomo non può conoscere; come se fossero scene appartenenti a un altro mondo. La Royal Photographic Society è una società nata a Londra nel 1853, anche se i primi incontri furono organizzati nei mesi invernali tra il 1851 e il 1852. A oggi vanta numerosi progetti artistici legati all’arte e soprattutto alla fotografia tutti legati a progetti umanitari benevoli.

About Tiziana Cazziero

Tiziana Cazziero è una scrittrice con all'attivo cinque pubblicazioni, è blogger e articolista free lance dal 2010; scrive in vari settori e tratta diversi argomenti, tra questi c'è anche quello della fotografia: passione e hobby cui si dedica nei suoi momenti di svago, ma anche come argomento del suo lavoro. Ha intervistato diversi fotografi e scritto su un blog di fotografia per più di un anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *