Fotografi italiani: Pepi Merisio e la sua mostra “Il Gioco”

By on 27 Feb 2014
Fotografi italiani

In data 30 gennaio 2014 è avvenuta l’inaugurazione della mostra fotografica “Il Gioco” del fotografo italiano Pepi Merisio. L’evento durerà ancora qualche settimana, terminerà in data 16 marzo 2014, che sarà l’ultimo giorno utile per assistere alla sua mostra fotografica che racchiude 53 scatti dell’artista. L’ingresso è gratuito e si trova a Monza presso la Galleria Civica.

La mostra fotografica rappresenta soprattutto il gioco dei bambini, quello che appartiene a epoche del passato; sono di fatti rappresentati tanti giovanissimi che si dilettano per le vie antiche delle città mentre giocano divertendosi con poco, con solo ciò che quelle epoche lontane avevano da offrire.

Li vediamo dare calci a un pallone per le viuzze segrete e le piazze o i cortili delle città, oppure rincorrersi lieti e spensierati, giocare saltellando vivacemente sul pavimento rude, bambini di un tempo che riuscivano ad apprezzare anche i più semplici e classici dei giochi.

Pepi Merisio

Pepi Merisio è un fotografo bergamasco nato nel 1931, nel corso della sua lunga e intensa carriera fotografica, ha avuto l’occasione di girare tutto il mondo e catturare ogni genere d’immagine; alcune di queste sono esposte alla mostra fotografica di Monza.

Merisio è uno tra i fotografi italiani più famosi non solo nel nostro paese, ma anche all’estero; nel 1947 comincia a cimentarsi da autodidatta con la sua macchina fotografica in maniera seria e decisa, arriva il 1962, quando diventa fotografo professionista, comincia a collaborare con una delle riviste più importanti in quel momento storico del nostro paese – Epoca.

Fu l’inizio di una carriera sfavillante che ancor oggi fa notizia.

Trascorrono gli anni e nel 1982 diventa un nome importante per la sezione Grandi Fotografi presso l’Editoriale Fabbri, qualche anno più tardi, nel 1988 viene dichiarato Maestro della fotografia italiana dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.

Questa mostra fotografica mette in risalto il grande divario che esiste tra i giochi infantili del passato con quelli moderni; una forte disparità resa evidente dall’avvento della tecnologia che ha reso amaro, nei confronti degli ex bambini di un tempo, il sapore di quei momenti persi nel tempo, con i giochi di quell’era, che ormai non esistono quasi più.

La mostra fotografica “Il Gioco” si può visitare dal martedì al venerdì nei seguenti orari: 15:00 – 19:00. Durante il sabato e la domenica è inclusa anche la mezza giornata di mattina, dalle 10,00 alle 13:00 e sempre il pomeriggio ai consueti orari già indicati: 15-19.

About Tiziana Cazziero

Tiziana Cazziero è una scrittrice con all'attivo cinque pubblicazioni, è blogger e articolista free lance dal 2010; scrive in vari settori e tratta diversi argomenti, tra questi c'è anche quello della fotografia: passione e hobby cui si dedica nei suoi momenti di svago, ma anche come argomento del suo lavoro. Ha intervistato diversi fotografi e scritto su un blog di fotografia per più di un anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *