Consigli di stile: le parigine

By on 5 Nov 2013
parigine

Le parigine, possono essere di pizzo, di lana, di nylon, essere decorate con fiocchetti, strass, stampe, ma restano comunque calze femminili, sexy, amate dagli uomini e molto versatili.

Si indossano come le autoreggenti ma arrivano sul ginocchio o al massimo poco più sopra.

Purtroppo, stanno bene a chi ha gambe sottili (ma non troppo), chi non le ha affusolate o toniche, a causa della loro lunghezza, rischia di mettere in evidenza l’interno coscia.Vanno utilizzate solo ed esclusivamente con gonne molto corte o shorts, per le freddolose è possibile indossare al di sotto delle parigine, un paio di collant color carne. Non vanno indossate con i jeans o i pantaloni in generale, altrimenti non avrebbero senso se coperte.

Potranno essere abbinate con decollètè o stivali.

Per un look glamour, una camicia bianca di chiffon, una gonna nera a fascia, giacca ben sagomata e parigine scure, saranno ottime.

Le sportive potranno indossarle anche con una T-shirt, pantaloncini scuri e parigine a tinta unita.

Per un look più sexy e aggressivo, adatto alla sera, si potranno abbinare un bustino in velluto ad un chiodo di pelle e gonna minimal, o un vestito stretch dallo scollo a cuore, delle parigine con piccoli inserti ricamati.

Per un outfit più bon ton invece, gonna a palloncino, body, cardigan morbido o vestito con tocchi di pizzo si sposeranno benissimo con parigine dai toni chiari, con colori mai contrastanti all’intero look.

About Rosanna Gaviglia

Diplomata all'istituto professionale moda , nutre una grande passione per moda e make-up. Collabora con bloggerv.

One Comment

  1. LaMiaMe

    10 Dic 2013 at 15:07

    Ottimi consigli! Always fashion style…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *