Come scattare foto belle e di qualità

By on 26 Set 2014
Come scattare foto belle e di qualità

Tutti abbiamo un cellulare e o una fotocamera digitale con la quale divertirci a scattare fotografie, per poi condividerle sui social network e immortalare i momenti più belli ed esilaranti della quotidianità, attendendo magari il giudizio e le opinione degli altri in merito.

Se ti piace fotografare e avere fotografie di un certo valore qualitativo, è bene sapere  quali sono i dettagli che possono aiutarti per ottenere belle fotografie; vale anche fare esperienza , assolutamente vitale per scoprire altri trucchi e segreti, che permettono di realizzare fotografia di buona qualità.

Se sei un appassionato di fotografie, dovresti considerare l’idea di usare una fotocamera digitale rispetto a un cellulare per scattare fotografie, sebbene quelli di ultima generazione garantiscano effetti, filtri e prestazioni tecniche buone, scattare le fotografie con una fotocamera digitale, rende senz’altro meglio e dona maggiori garanzie qualitative fotografiche.

Considerazioni

La prima valutazione deve avvenire già nel momento dell’acquisto dell’ipoteca fotocamera digitale e o anche smartphone e o simili, è bene considerare non il numero quantitativo dei pixel, che è  certamente importante, ma non vitale; prestate attenzione al valore del sensore, che è il vero responsabile della qualità fotografica delle immagini che s’intendono scattare e realizzare.

Se sei un appassionato e sai già che tendi ad avere la tua fotocamera digitale sempre con te, devi sapere e tenere in considerazione i dettagli di questo calibro, che sono quelli essenziali e decisivi quando si parla di qualità e prestazioni tecniche.

Altro punto focale: lo zoom. Generalmente quelli più in uso tra 5x e 6x, vanno relativamente bene, ma se si hanno delle esigenze particolari, quasi professionali, è bene orientarsi su un dispositivo che offra sicuramente qualcosa di più potente, anche perché potresti trovarti nella situazione di fotografare eventi relativamente caotici, come alcuni eventi pubblichi, quali fiere, feste locali e patronali, dove si richiede una certa padronanza nello scattare fotografie, ma soprattutto un supporto tecnico importante.

Imparate a prendere bene le inquadrature: spesso si vedono pubblicate fotografie di vario genere, senza che il fotografo in azione abbia prestato alcuna attenzione; se non sei un fotografo professionista, può essere utile sapere, che per avere fotografie belle e di qualità, bisogna orientare l’inquadratura all’altezza degli occhi del soggetto, se trattasi di bambini o soggetti bassi, è bene muoversi, abbassandosi all’occorrenza, in modo che l’inquadratura avvenga nel miglior modo possibile.

Il flash. Valutate bene il suo uso, usatelo se e quando necessario, solo in casi sporadici quando si nota che, in effetti, la luce in direzione dei visi dei soggetti è scarsa e quindi potrebbe compromettere la qualità della fotografia.

Questi sono piccoli particolari, che possono essere ottimi suggerimenti, se vuoi scattare fotografie belle e condividerle con amici e parenti sui social e sei comunque soggetto a un eventuale giudizio o commento.

 

About Tiziana Cazziero

Tiziana Cazziero è una scrittrice con all'attivo cinque pubblicazioni, è blogger e articolista free lance dal 2010; scrive in vari settori e tratta diversi argomenti, tra questi c'è anche quello della fotografia: passione e hobby cui si dedica nei suoi momenti di svago, ma anche come argomento del suo lavoro. Ha intervistato diversi fotografi e scritto su un blog di fotografia per più di un anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *